IL MISTERO DELLE DUE ORIGINI

IL MISTERO DELLE DUE ORIGINI

Il posto che avevo scelto per la mia istallazione era già stato preso, poco male pensai, in fin dei conti la vita mi ha insegnato che tutto è perfetto e quindi dovevo accogliere la sfida. In fin dei conti non è mai un male che non sia un bene mi son detta.
Qualche passo più in là, nascosta dalla vegetazione di quella radura selvatica avevo trovato il territorio adatto ad accogliere quello che stava trovando forma nei miei pensieri.
Il luogo, dove tutto ebbe inizio aveva una entrata angusta che andava un po’ ripulita, ma nascondeva una conca tra i massi che ricordava un ventre.
Grembo che nutre ed accoglie, che dona la vita, lo spazio dove Madre Terra si manifesta.
Un battito d’ali e ho capito che lì ti avrei rappresentata nell’atto di dar vita a noi mortali, e
in questo luogo sacro si è materializzato il mistero delle due origini.

  • Misure: figura alta 2 metri con appendici di 30 cm circa.
  • Peso: 12 Kg circa.
  • Materiali: Fieno, Corda, Legno,  Retino Metallico.
  • Prezzo di base: su richiesta.

Opera realizzata ed esposta a:
SalagadArt “Cibus in Anima: il bosco anima femminile” Spiazzo Rendena TN